RssFacebook
Menu
Menu Contenuti

nov 9, 2013

Una chiesa del Barbarossa a Monterappoli nell’empolese

a cura di Paolo Falosci

La storia della chiesa che Sofia, abbadessa del monastero delle Suore Camaldolesi, si fece costruire a Monterappoli , nel comune di Empoli (e poco lontano da San Miniato), dall’Imperatore Federico I come compenso e che fu intitolata a San Giovanni  Evangelista, come il suo convento a Pratovecchio, sugli appennini. Oggi questa chiesa è l’unica costruzione, per quanto manomessa e ripristinata, che ci dia indicazioni sulla tipologia costruttiva delle strutture pubbliche volute dal Barbarossa a San Miniato e nei suoi pressi.

Link all’articolo in formato PDF

n9_chiesa_barbarossa-1