RssFacebook
Menu
Menu Contenuti

nov 5, 2013

Le ceramiche rinascimentali di Castelfiorentino

di Sabrina Bartali

La mostra ha permesso di esporre i reperti ceramici rinvenuti a Castelfiorentino durante i lavori urbanistici per la pavimentazione delle vie del centro storico.

Lo studio è stato effettuato da Anna Valeri Moore la quale ha curato la pubblicazione del catalogo redatto con impostazione prettamente didattica e descrittiva come l’allestimento stesso.

I reperti ceramici appartengono ad un particolare tipo prodotto a Castelfiorentino tra fine XV e metà del XVII, l’ingobbiata e graffita sotto vetrina, una produzione conosciuta in Italia settentrionale che rappresenta una rivale della maiolica per il vasellame da tavola.

Link all’articolo in formato PDF

n5_ceramiche_castello