RssFacebook
Menu
Menu Contenuti

nov 9, 2013

Contributo per la Carta Archeologica del Comune di Montelupo Fiorentino

Un antico ritrovamento in località Turbone

a cura di Lorella Alderighi

Il territorio di Montelupo Fiorentino è stato, negli ultimi decenni, oggetto di notevole interesse dal punto di vista archeologico. Inaspettata la recente testimonianza di un carteggio dei primi del ‘900, che dimostra il rinvenimento di ossuari primitivi, ad opera del preposto di Empoli don Gennaro Bucchi, coperti da lastre di pietra e privi di arredi, presso la foce del Turbone. Purtroppo il carteggio si conclude con un esito non positivo, in quanto gli ossuari furono al tempo asportati da mano ignota, e la scoperta finì nell’oblio. Ciò avrebbe potuto aggiungere un tassello in più alla storia di un territorio in corso di valorizzazione dal punto di vista archeologico: quello che rimane, invece, è una notizia scritta in elegante grafia su una pagina ingiallita.

Link all’articolo in formato PDF

 

n9_montelupo_ritrovamento_turbone-1